fbpx

Non solo uno stampo, ma strumenti per progettare il tuo dispositivo.

Il primo dispositivo O&P stampato in alta definizione 3D in volumi di produzione.

Vorum è all’avanguardia nello sviluppo delle soluzioni di stampa 3D per applicazioni O&P. Tra i nostri clienti ci sono anche i primi medici nel mondo che utilizzano con successo la stampa 3D nella loro attività clinica giornaliera per realizzare dispositivi su misura di qualità superiore.

L’evoluzione successiva della progettazione digitale O&P

Da molti anni ormai, le soluzioni O&P CAD/CAM – composte da scanner 3D, software di modifica della forma ed intagliatori di stampi – hanno permesso a migliaia di professionisti di creare dispositivi in modo più preciso e con una rapidità impossibile da ottenere con i vecchi metodi con gesso.

Il processo CAD/CAM su stampa 3D comincia ancora con uno scanner che acquisisce in maniera molto precisa la figura del paziente. Il software di progettazione O&P viene ancora utilizzato, ma piuttosto che per modificare la figura del paziente per creare uno stampo positivo, il progetto del dispositivo viene generato e può includere sofisticate strutture di parete cellulare di spessore e rigidità variabile.

Il file del progetto viene inviato alla stampante 3D per la realizzazione. Il tradizionale processo CAD/CAM include l’intagliatura di uno stampo in schiuma poi la termoformatura di fogli di plastica di spessore uniforme intorno allo stampo. Le stampanti 3D sostituiscono questi passaggi con un processo chiamato produzione additiva (AM) che deposita perline o filamenti di plastica riscaldati per costruire direttamente il dispositivo O&P finale.

Dispositivi più leggeri, più comodi e più performanti.

Pratica il tuo mestiere ad un livello superiore

Grazie allo spessore variabile delle strutture del muro che possono essere generate dalla stampante 3D, si possono controllare la forza e la rigidità in ogni punto sul dispositivo finito. Questo ci permette di realizzare dispositivi più leggeri con grande rigidità nelle aree del corpo in cui viene richiesto il supporto e grande flessibilità in altre aree per migliorare la comodità.
In molti casi, la stampa 3D permette anche di creare dispositivi che sono molto più sottili dei fogli di plastica solidi e di spessore uniforme. Personalizzato lo spessore, alleggerito il peso e aumentata la comodità, porta ad un miglior soddisfacimento dei bisogni del paziente e al potenziale per un risultato migliore sul trattamento.

3D pronti da stampare

Non solo uno stampo, ma degli strumenti per progettare il tuo dispositivo

Il software di progettazione O&P Vorum è stato sempre all’avanguardia con le funzionalità di stampa 3D. Canfit permette di creare il proprio progetto finale del dispositivo 3D pronto da stampare, con le funzionalità per aggiungere linee di rifila e svasature variabili (un’esclusiva brevettata Vorum), per vedere in anteprima il dispositivo finito, per controllare spessore e granularità della stampante e, naturalmente, per esportare un file di costruzione stampato in 3D.

I nostri dispositivi stampati in 3D hanno sofisticate strutture della parete cellulare che sono molto più leggere e più comode nonostante forniscano rigidità e supporto esattamente dove è richiesto per poter ottenere dei migliori risultati del trattamento.

Contattaci per organizzare una dimostrazione

La stampa in 3D è parte della
soluzione integrata O&P CAD/CAM Vorum

SUCCESSO CAD/CAM

Centinaia di installazioni, migliaia di clienti emancipati

Provato in oltre 750 installazioni. 400-600 guadagni di produttività, dispositivi più adatti, pazienti più felici. Leggi le loro storie
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image
Slider Image